Te Deum

Te Deum è il secondo album a nome di Roberto Juri Camisasca, pubblicato dalla EMI Records nel 1988.

Lato A
Te Deum – 14:48 (Testo del IV° secolo, musica di Juri Camisasca)
Durata totale: 14:48

Lato B
O Redemptor – 5:06 (Testo del VII° secolo)
Cantale Domino – 3:05 (Testo del VII° secolo)
Victimae Paschali Laudes – 3:59 (Testo del XI° secolo)
Alleluia – 1:43 (Juri Camisasca)
Durata totale: 13:53

“Questo disco è una testimonianza nel senso che è una lode a Dio. Se uno loda Dio, vuol dire che lo sente; e poiché nella nostra società Dio non è percepito o è considerato come qualcosa di astratto, ecco che diventa necessario dare una testimonianza del contrario. La più gran lode di Dio è, evidentemente, la vita di ognuno. Ci sono però delle forme di comunicazione che vanno al di là del gesto e della parola. Un pittore può raffigurare il tramonto ma non è il tramonto che gli interessa, bensì l’emozione che quel tramonto gli ha dato. Io penso che la musica abbia, a questo proposito, qualcosa in più delle altre arti, perché è comunicazione diretta, senza la mediazione della materia, è l’emozione stessa che si fa sentire con la vibrazione del suono. Con questo disco, insomma, ho voluto far sentire agli altri il mio rapporto con Dio” (JC)